Titoli

Titoli

 

I titoli sono venduti sotto forma di azioni, che rappresentano la proprietà di una frazione della compagnia. Le società, quando sono trattate al pubblico, suddividono il loro capitale per il numero di azioni totali presenti sul mercato. Perciò, ogni azione corrisponde ad una percentuale del capitale che essa rappresenta. Nel momento in cui il capitale della società cresce, così farà il valore di ogni azione. Questo significa che, se possiedi azioni di una società, se essa ottiene dei profitti anche tu li ottieni.

I prezzi dei titoli variano con il tempo. Come accade per qualsiasi altro asset economico, un aumento della domanda provoca un aumento del prezzo; questo è inversamente proporzionale all’offerta. I prezzi delle azioni si equilibrano tra domanda e offerta per mantenere un equilibrio all’interno del mercato. Se ci sono più compratori che venditori di una determinata azione (alta domanda), il prezzo salirà. Se il prezzo è più alto, più venditori entreranno nel mercato, mentre più compratori ne usciranno. Questo è ciò che crea l’equilibrio. Questo può cambiare anche a causa delle previsioni degli analisti riguardanti il futuro della società.