Valute

Valute

Per valuta si intende qualsiasi forma di denaro in uso e circolazione. Sul mercato le valute sono sempre commerciate in coppie.

La convertibilità di una valuta ha un ruolo fondamentale per stabilire la sua posizione sul mercato. La Convertibilità si riferisce al potere di un singolo, una società o di un governo di convertire una valuta in un’altra senza la necessità dell’intervento di una banca centrale o di un governo. Il Dollaro USA è una delle valute più scambiate sul mercato grazie alla sua facile convertibilità. Esistono 3 tipi di convertibilità: totale, parziale o nulla.

Valute totalmente convertibili quali il Dollaro USA o lo Yen giapponese non subiscono limitazioni o restrizioni sul totale che si può scambiare. Inoltre, in questi casi il governo non impone un valore fisso o minimo sulla valuta.

Una valuta parzialmente convertibile, come la Rupia indiana, è controllata dalle banche centrali responsabili per gli investimenti internazionali, il che significa che esistono restrizioni sugli investimenti internazionali in tale valuta. La conversione di valute parzialmente convertibili necessita di autorizzazioni speciali.

Le valute non convertibili, come il Won nordcoreano, sono valute bloccate. Ciò significa che esse non fanno parte del mercato, e che la conversione di tale valute da individui o società è vietata.

Le valute sono una merce popolare di scambio grazie alla loro alta liquidità e alla loro capacità di essere scambiate 24 ore al giorno, esclusi i fine settimana. Questi fattori, aggiunti alla loro vasta dispersione geologica e ai tassi di scambio flottanti, rendono le valute uno strumento di trading altamente richiesto.